Rifugi Culturali


5 feb 2010, di Claudia Avventi

Alpine Curiose: la Wunderkammer della storia dell’alpinismo

ESPOSIZIONE | MESSNER MOUNTAIN MUSEUM | SOLDA

Alpine Curiose si trova a Solda, nei pressi dell’Hotel Post e fa parte del Messner Mountain Museum nella sede dell’Ortles totalmente dedicata al mondo  ghiacciato. Vecchio rifugio, base per gli alpinisti delle vette della Val Venosta dove trovare riparo per la notte, è oggi una casa delle pulci, una stanza dei ricordi, una wunderkammer a soggetto e il soggetto nenanche a dirlo è la montagna o meglio alcuni uomini che han fatto la storia dell’alpinismo attraversandola.

Si tratta di una collezione nella collezione, di un ambiente in cui Messner ha voluto collocare alcuni cimeli, oggetti personali di quegli uomini che hanno segnato la sua crescita e impressionato la sua fantasia. Il piccolo museo è sorto attorno ad alcuni oggetti, quasi reliquie per Messner che ha voluto dedicargli uno spazio, piccolo e libero, aperto tutto l’anno e con ingresso gratuito così come nella storia è stato quel rifugetto. Una casa dove per primi Messner a suo tempo ha depositato una pietra della vetta del Monte Kailash, il martello di Preuß, lo scalpello di Comici, lo zaino di Bonatti.

Oggi Alpine Curiose è un museo a tutto tondo che arriva a descrivere attraverso 13 leggende dell’alpinismo internazionale, una storia diversa dell’alpinismo dallo yogi Milarepa a Messner stesso, documentata con oggetti personali.


blog comments powered by Disqus



ixplorerwall



copyright © 1999- Antersass Ricerca e DFG Culturale – all rights reserved

iborderline [MANIFESTO] conceived and directed by Alberto Peruffo
frontline // written by FRONTEdellaCULTURA & Selected Friends
corrispondenze // written and arranged by Blogger Storici di Intraisass + Explorers, our Readers / Alberto Peruffo, Andrea Gabrieli, Andrea Salvà, Antonello Romanazzi, Claudia Avventi, Carlo Caccia, Erik Mario Baumgarten, Flavio Faoro, Franco Michieli, Gabriele Villa, Gianpaolo Castellano, Giovanni Busato, Luca Visentini, Mario Crespan (1941-2011), Maurizio Mazzetto, Mauro Mazzetti, Melania Lunazzi
rifugi culturali // researched by Claudia Avventi & Alberto Peruffo
ixplorerswall // community's comments

iborderline general coordination by redazione@intraisass.it
web development fruktarbo.com