Intotherocks


Per ricordare e andare avanti

9 feb 2010, di Carlo Caccia
Foraker

MUGS STUMP AWARD 2010: ANNUNCIATI I VINCITORI

Li aspettavamo e sono arrivati. Stiamo parlando dei vincitori dell’edizione 2010 del Mugs Stump Award: il premio che, sostenendo economicamente alcune spedizioni leggere, dal 1993 ricorda il grande Terrence “Mugs” Stump, tragicamente scomparso in Alaska l’anno precedente. Questa volta gli organizzatori avevano a disposizione 25mila dollari, assegnati a sei spedizioni: a ciascun progetto sono andate cifre variabili dai 1500 ai 6000 dollari. Ma ecco l’elenco completo dei vincitori.

-Colin Haley e Bjørn-Eivind Årtun, che dopo la terza ripetizione della French Route sul pilastro nord del Mount Hunter (4441 m) torneranno in Alaska per tentare di salire in a single push una difficile via nuova sulla parete sud-est del vicino Mount Foraker (5303 m);

-Jasmin Caton, Jen Olson e Kate Rutherford, che sognano una salita tutta femminile (e tutta in libera) su un pilastro di granito di una cima senza nome del Tasermiut Fjord, in Groenlandia;

-Joe Puryear e David Gottlieb, intenzionati a continuare con il Karjiang (7221 m, Himalaya, Tibet) la loro serie di prime assolute di montagne da sogno;

-Scott e Tom Adamson, che puntano all’ennesima difficile via nuova sulla parete est del Moose’s Tooth (3150 m);

-Toby Grohne e Jesse Huey, che vorrebbero salire leggeri e in velocità la parete nord-ovest del Siguniang (6250 m, Qionglai Shan, Sichuan, Cina);

-Dylan Johnson e Josh Wharton, che dopo aver tentato a vuoto, con Colin Haley, la cresta nord del Latok I (7145 m, Karakorum, Pakistan), si cimenteranno in stile alpino sullo splendido pilastro est del Dojitsenga (5662 m, Kangri Garpo, Tibet).

* * * * * * *

I link per approfondire

-Vincitori edizione 2007:
www.intotherocks.splinder.com/post/10994862

-Vincitori edizione 2008:
www.intotherocks.splinder.com/post/15600894

-Vincitori edizione 2009:
www.intotherocks.splinder.com/post/19584813

-Haley e Årtun sul Mount Hunter:
www.intotherocks.splinder.com/post/20647812

-Puryear e Gottlieb sul Jobo Rinjang:
www.intotherocks.splinder.com/post/20471073

-Tentativo sul Latok I:
www.intotherocks.splinder.com/post/21017515

* * * * * * *

English version

www.iborderline.net/intotherocks/en/2010/02/to-honor-the-past-and-carry-on

Foto cover. Il grandioso Mount Foraker. Al centro dell'immagine la cresta sud-sud-est salita nel 1976, con ben 8000 metri di corde fisse, da una spedizione francese. Alla sua destra, parzialmente in ombra, la parete sud-est: l'obiettivo di Haley e Årtun


Categorie




Articoli correlati


Mappa


blog comments powered by Disqus



ixplorerwall



copyright © 1999- Antersass Ricerca e DFG Culturale – all rights reserved

iborderline [MANIFESTO] conceived and directed by Alberto Peruffo
frontline // written by FRONTEdellaCULTURA & Selected Friends
corrispondenze // written and arranged by Blogger Storici di Intraisass + Explorers, our Readers / Alberto Peruffo, Andrea Gabrieli, Andrea Salvà, Antonello Romanazzi, Claudia Avventi, Carlo Caccia, Erik Mario Baumgarten, Flavio Faoro, Franco Michieli, Gabriele Villa, Gianpaolo Castellano, Giovanni Busato, Luca Visentini, Mario Crespan (1941-2011), Maurizio Mazzetto, Mauro Mazzetti, Melania Lunazzi
rifugi culturali // researched by Claudia Avventi & Alberto Peruffo
ixplorerswall // community's comments

iborderline general coordination by redazione@intraisass.it
web development fruktarbo.com